AFCEA
04 Dec 2017
04 Dec 2017

Sistemi evoluti di supporto alle decisioni in ambito cyber: come cognitive computing ed intelligence aiutano a gestire i volumi crescenti di informazioni

Tutti sappiamo che la trasformazione digitale della società e delle imprese sta generando volumi di informazioni sempre crescenti sia dalle interazioni umane (Social media) che da quelle tra le macchine (Internet of Things). Ciò rende sempre più difficile per gli operatori di qualunque processo gestire le informazioni direttamente. Il fenomeno è caratterizzato con diversi nomi “information overflow” o ”information overload” in termini generali , “data deluge” se è riferito ai sistemi che generano le informazioni,  “cognitive flood” se è riferito agli effetti sulla psiche umana, ma tutti questi nomi stanno semplicemente ad indicare che è necessario pensare in modo diverso a come utilizziamo le informazioni.

L’Information Technology che genera l’overload informativo è anche parte della soluzione oltre che del problema, creando una serie di nuovi approcci alla gestione ed all’analisi dei Big Data che fanno riferimento sempre più frequentemente anche a tecniche di Intelligenza Artificiale, dove la tecnologia aiuta gli esseri umani a prendere decisioni basate su un pre-screening o un’interpretazione automatica di grandi volumi di informazioni.

Nella giornata di studio affronteremo esperienze, tecniche ed aree di attività che possono contribuire a far capire come il panorama della gestione delle informazioni sta cambiando e come si stanno realizzando nuovi sistemi a supporto di decisioni prese da uomini o, in prospettiva, anche da sistemi autonomi.

Saranno presenti rappresentanti delle Istituzioni militari, del mondo accademico e di quello industriale.

Relatore OmnitechIT: Maurizio Milazzo  Partner & Regional Sales Director

OT Security/ICS Cybersecurity

Nel mondo Industriale, la convergenza IT/OT, l’Industrial Internet of Things ed i vantaggi che si possono ottenere dall’analisi di grosse moli di dati spinge gli impianti industriali critici ad evitare il fermo impianto causato da attacchi organizzati o da errori di configurazione. Ma l’interesse per questo argomento è grande anche nelle aziende manifatturiere che di distinguono sul Mercato per la qualità dei propri prodotti e vogliono evitare il blocco della produzione.
Momento di riflessione nel mondo Operations.”

 

Leave a comment
More Posts
Comments

Comments are closed.

mautic is open source marketing automation